Spettacoli

Spettacoli

Dal 8 Gen Al 21 Gen

Abbonamento a 2 spettacoli di Cesar Brie

1 biglietto per lo spettacolo L'AVVOLTOIO e 1 biglietto valido per lo spettacolo IL VECCHIO PRINCIPE. Per usufruire dei biglietti bisogna prenotare a comunicazione@campoteatrale.it le date scelte, il posto verrà attribuito al momento della prenotazione via mail.
Dal 20 Gen Al 21 Gen

L'avvoltoio

Lo spettacolo di Cesar Brie, il cui titolo fa riferimento alla canzone di protesta scritta da Italo Calvino, prende avvio da uno studio, condotto nel 2016, sui poligoni militari in Sardegna (in particolare, quello di Quirra) e sulle ragioni di chi, in nome della tutela della salute, della natura e della pace, manifesta contro di essi.
Dal 24 Gen Al 24 Gen

La Municipal

"La Municipàl", Carmine e Isabella Tundo, è un progetto di pop d'autore nato dalla fervida mente di Carmine Tundo. apre i concerti di Subsonica,Niccolò Fabi, Roberto Angelini, Le Luci della Centrale Elettrica.
Dal 30 Gen Al 4 Feb

Karmafulminiem

Dopo Dopodichè stasera mi butto, tornano i Generazione Disagio. Tre angeli appaiono al pubblico in tutto il loro sbiadito splendore. Tre angeli aggressivi, pessimisti, cinici e caustici che si presentano agli umani come incarnazione della spiritualità moderna. Una spiritualità usa e getta e comoda come cliccare “mi piace” in un social.
Dal 11 Feb Al 11 Feb

Il brodo di giuggiole

C'è un cuoco innamorato ed una principessa inconsolabile, una ricetta segreta ma forse qualcuno l'ha trovata. Ma forse no. In una fredda notte d'inverno poi ci sono tre ladri originali e molto poveri si imbattono in un “colpo” che cambierà per sempre le loro vite. Un racconto per stomaci “forti”, che dimostra ancora una volta che non sono i soldi a far girare il mondo.
Dal 13 Feb Al 18 Feb

Farsi silenzio

Gli spettatori verranno dotati di cuffie, in modo da cercare e attivare nuove relazioni tra lo spazio esterno/pubblico e quello interno/privato. In un’epoca in cui l’immagine è così prepotente, il tentativo è lasciare che il suono suggerisca le parole, per scrostarle e riportare alla luce il loro vero significato: c’è bisogno di silenzio.
Dal 28 Feb Al 3 Mar

Il vecchio principe

Cèsar Brie rilegge la favola di Saint Exupéry rivolgendosi ad adulti e bambini con uno spettacolo tenero e sognante.
Dal 4 Mar Al 4 Mar

Il vecchio principe per XXS

Vecchio, un paziente anziano e solo, dice di venire da una stella dove ha lasciato un fiore. Antoine, l'infermiere, lo ascolta. Poi arrivano il primario, un nipote ubriacone, una nipote indaffarata sempre attaccata al cellulare... Vecchio si sente solo nell'ospedale, cerca gli uomini nei corridoi deserti, confonde i lampioni con le stelle e sogna il suo fiore col quale contemplava i tramonti. Vecchio sogna come un bambino e insegna ad Antoine un altro modo di vivere. Età consigliata: dai 7 ai 99 anni
Dal 14 Mar Al 14 Mar

Giovanni Succi

Giovanni Succi è un artista colto ed eclettico, attivo sulla scena musicale italiana da circa un trentennio, protagonista di diversi progetti per i quali ha firmato l’intera discografia come autore (Bachi da Pietra, Madrigali Magri, La Morte…), caratterizzandoli ciascuno con una scrittura, una voce e una vena compositiva inconfondibili.
Dal 18 Mar Al 18 Mar

80 giorni

Due uomini. Due figure d'altri tempi, un po' stralunati, eleganti. Alle prese con diversi tentativi di viaggio. Apparentemente molto diversi tra loro, sono legati da una passione: la curiosità e la sfida di completare l'intero giro intorno al mondo in soli 80 giorni. Come se ogni partenza potesse rimettere in discussione ogni certezza, come se la scelta di ogni mezzo di locomozione, treno, nave, pallone aerostatico, fosse un inizio eccentrico di una nuova vita. - Età consigliata: dai 5 ai 13 anni
Dal 4 Apr Al 4 Apr

Fabrizio Cammarata

Fabrizio Cammarata, cantautore cosmopolita, racconta che le canzoni del suo ultimo lavoro sono state scritte durante gli innumerevoli viaggi che lo hanno portato dalla sua amata Palermo in giro per il mondo.
Dal 8 Apr Al 8 Apr

Attento si scivola

Due strani individui in frac, bianchi e polverosi, quasi fossero usciti da un ripostiglio, arrivano sulla scena. Sembrano smarriti, aprono porte immaginarie come se cercassero una via di fuga o di arrivo fino a trovarsi faccia a faccia col pubblico. In bilico tra comicità e tragedia, malinconia ed euforia, giocano con la fantasia, litigano con la realtà, si aggrovigliano nei loro numeri mimici, comici, magici, dove l’illusione si confonde con la verità. - Età consigliata: dai 5 ai 10 anni

Campo Teatrale srl

Cod. fisc. e P.Iva: 03313560967

Privacy Policy

Tel 02 26 11 31 33
Sede via Casoretto 41/A – Milano
Ingresso Teatro via Cambiasi 10 – Milano
Orari lun – ven dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19
Metro MM2 Udine-Lambrate
Linee di superficie 55-62